Seguici su

Infrastrutture e sicurezza del territorio

Infrastrutture e sicurezza del territorio

intro

La Regione Emilia-Romagna ha come obiettivo quello di rafforzare la rete di infrastrutture, sia in termini di miglioramento della viabilità stradale sia della rete di comunicazione su tutto il territorio montano.

L’isolamento imposto dal COVID-19 ha reso evidente la necessita di garantire la copertura infrastrutturale dell’Appennino.

Per questo la Regione è impegnata nel garantire l’infrastrutturazione per l’accesso in tutto il territorio montano alla telefonia mobile e alla connessione con la fibra ottica di tutti gli edifici scolastici e dei municipi, ma anche degli insediamenti produttivi. Inoltre sono già previsti incentivi per la connettività e l’acquisto delle necessarie tecnologie informatiche per le famiglie e, a breve anche per le imprese, attraverso l’erogazione di voucher.

La Regione promuove azioni per la risoluzione delle problematiche di ricezione del segnale televisivo.

Attenzione particolare è rivolta anche alla sicurezza del territorio, indirizzando risorse straordinarie per la manutenzione stradale e la difesa del suolo (prevenzione del dissesto idrogeologico, manutenzione dei corsi d’acqua, accrescimento del patrimonio arboricolo).

La Regione intende favorire inoltre l’uso del trasporto pubblico locale attraverso soluzioni che consentano ai residenti nelle aree montane – a partire da studenti e lavoratori – di raggiungere le proprie sedi in condizioni di equità con i cittadini degli altri territori, anche attraverso il sostegno economico all’acquisto degli abbonamenti.

Importante anche la valorizzazione del patrimonio culturale, edilizio e ambientale dell’Appennino, puntando al recupero dei fabbricati pubblici per fini culturali e sociali, alla riqualificazione del tessuto urbanistico dei centri storici, per promuovere in chiave turistica la bellezza delle eccellenze architettoniche e ambientali di questi territori.

Link utili

  • Anbi Emilia-Romagna: il sito contiene informazioni relative al sistema idraulico gestito dai Consorzi di Bonifica nella regione Emilia Romagna

A chi rivolgersi

Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna

Responsabile del servizio: Gianni Gregorio

Via della Fiera n. 8 - 40127 Bologna
telefono: 051 5276080 - 051 5276094, fax 051 5276957
email: segrprn@regione.emilia-romagna.it
email certificata: segrprn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Responsabile sviluppo aree montane: Brunella Rambaldi
telefono: 051 5273292
email: brunella.rambaldi@regione.emilia-romagna.it
P.O. Supporto alle azioni per lo sviluppo della montagna: Gabriele Locatelli
telefono: 051 5276094
email: gabriele.locatelli@regione.emilia-romagna.it

Per le strade

Servizio Viabilità, logistica e trasporto per vie d'acqua


Responsabile: Alfeo Brognara

Viale Aldo Moro n. 30
40127 Bologna
telefono: 051 5273758
fax: 051 5273459
viabilita@Regione.Emilia-Romagna.it

email certificata: viabilita@postacert.regione.emilia-romagna.it

A chi rivolgersi

Per il trasporto pubblico locale

Servizio Trasporto pubblico e mobilità sostenibile

Responsabile: Alessandro Meggiato
Viale Aldo Moro n. 30
40127 Bologna
telefono: 051 5273855
fax 051 5273833
email: trasportopubblico@regione.emilia-romagna.it
email certificata: TrasportoPubblico@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per la sicurezza del territorio

Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile
Responsabile: Rita Nicolini
Viale Silvani n. 6
40122 Bologna
telefono: 051 5274404
email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it
email certificata: ProCivSegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/14 16:29:51 GMT+1 ultima modifica 2021-08-04T16:53:42+01:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina