Appennino bolognese, al via il nuovo servizio "BiblioBus"

Il progetto è nato per sostenere quelle realtà locali che non hanno una biblioteca nel loro territorio

Si chiama BiblioBus il nuovo servizio promosso dall’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese. L’idea è nata per rispondere a un'esigenza di alcune Amministrazioni che è quella di colmare il “vuoto” strutturale di una biblioteca all’interno del proprio territorio comunale.

Dopo una fase di studio e sperimentale del progetto, supportato dalla Biblioteca di Vergato, è partito il servizio che, inizialmente, coprirà i territori della Valle del Reno e del Setta per i territori dei comuni privi del servizio bibliotecario.

BiblioBus funziona così: l’utente, residente in un comune dove la Biblioteca non è presente, si iscrive al sistema bibliotecario inviando una mail di richiesta alla Biblioteca di Vergato così da poter accedere tramite autenticazione personale al catalogo online e fare richiesta del libro desiderato presente a catalogo. Lo stesso volume gli verrà recapitato, nel giro di una settimana, senza nessuna spesa a carico e in un luogo preposto al servizio indicato dal comune del residente. La durata del prestito è quella richiesta in analoghi servizi e potrà essere rinnovata. Per poter usufruire del servizio è necessario essere registrati tra gli utenti della Biblioteca di Vergato, tramite l’invio via mail dei documenti necessari.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/17 18:37:12 GMT+2 ultima modifica 2022-01-17T18:37:12+02:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina