Incendi boschivi: da lunedì 6 settembre fino al 19 settembre torna la "fase di attenzione" in tutta la regione

Cautela nel bruciare i residui vegetali agricoli, da escludere nelle giornate ventose e da concludere entro le 11 del mattino. Riattivata la Web App per la segnalazione degli abbruciamenti

Da lunedì 6 settembre ritorna lo “stato di attenzione” per gli incendi boschivi, valido su tutto il territorio regionale.

Il Direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, Rita Nicolini, ha firmato un nuovo atto che decreta lo "stato di attenzione" in seguito alla riunione di coordinamento del 1 settembre; la situazione sarà nuovamente valutata l’8 settembre.

Il provvedimento resterà in vigore fino al 19 settembre, salvo ulteriori prolungamenti. Si conclude la lunga “fase di preallarme” (o "stato di grave pericolosità") inaugurata il 5 luglio scorso e prorogata fino a domenica 5 settembre, per un totale di 9 settimane continuative. Nell’estate 2021 lo "stato di attenzione" per gli incendi boschivi era stato già in vigore tra il 15 giugno e il 5 luglio.

Il bilancio idrologico di questa estate particolarmente siccitosa continua a essere critico, la vegetazione è ancora in uno stato di evidente sofferenza. Questa situazione conferma un indice di suscettibilità agli incendi assestato su valori elevati, mentre l’indice di propagazione desta meno preoccupazione in ragione di un sensibile calo delle temperature.

Gli abbruciamenti di residui vegetali, che saranno nuovamente possibili a partire da lunedì 6 settembre, devono essere gestiti con la massima cautela e potranno essere effettuati solo in assenza di vento e solo in mattinata. I fuochi dovranno comunque essere spenti entro le ore 11.

La Web App inaugurata lo scorso mese di giugno torna operativa e utilizzabile come strumento di segnalazione per comunicare l’intenzione di procedere ad abbruciamenti:

https://segnalazioneabbruciamenti.regione.emilia-romagna.it/form-fire

Questo canale di comunicazione è a disposizione di privati cittadini, aziende agricole e scout, e si affianca alla tradizionale telefonata ai Vigili del Fuoco (Numero Verde: 800841051).

Ulteriori informazioni circa le corrette modalità di abbruciamento sono disponibili al seguente link: https://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/parchi-natura2000/foreste/gestione-forestale/abbruciamenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/03 09:38:04 GMT+2 ultima modifica 2021-09-03T09:38:04+02:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina