"La Panéra ha la memoria lunga”: passeggiata con momenti teatrali dedicata al fiume Panaro

Sabato 31 luglio a Fiumalbo (Mo) il primo dei due appuntamenti organizzati dall’Ente Parchi Emilia Centrale in collaborazione con il Consorzio della Bonifica Burana

Si svolgerà sabato 31 luglio a Fiumalbo (Mo), dalle ore 17 alle 19, il primo dei due appuntamenti con le passeggiate teatrali dal titolo “La Panéra ha la memoria lunga”, con testi e interpretazione di Maria Silvia Avanzato di Etcetera Lab, dedicate al fiume Panaro e al suo svilupparsi dall’Appennino verso valle.

Gli eventi sono organizzati dall’Ente Parchi Emilia Centrale in collaborazione con il Consorzio della Bonifica Burana, in una positiva sinergia attiva da diversi anni sul fronte delle attività finalizzate a informare ed educare alla conoscenza scientifica della “risorsa acqua”.

Con ritrovo al parcheggio del Seminario di Fiumalbo (subito dopo la chiesa), questa prima passeggiata condurrà i partecipanti alla scoperta del rio Acquicciola e del rio delle Pozze, dalla cui unione nasce il torrente Scoltenna (l’affluente principale del fiume Panaro), nonché dell’antico borgo di Fiumalbo, incastonato fra le acque, che svela i suoi segreti fra incursioni teatrali e curiosità.

Il secondo appuntamento con “la Panéra” si svolgerà sabato 4 settembre a Vignola, dove il fiume si è già molto ingrandito e scorre più lentamente, e dove la passeggiata teatrale andrà alla scoperta dei numerosi canali d’irrigazione di queste fertili terre.

Gli eventi sono gratuiti, ma con prenotazione obbligatoria (fino ad esaurimento posti) da effettuarsi esclusivamente tramite il link: http://www.etceteralab.it/it/calendario-eventi.html.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/29 10:05:00 GMT+2 ultima modifica 2021-07-28T16:32:53+02:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina