Contributi per scuole di sci costituite ed in esercizio in Emilia-Romagna

Pubblicato un bando che intende sostenere e dare un parziale ristoro a uno dei settori più colpiti dalla pandemia. Domande entro il 19 novembre

Con delibera di Giunta regionale n. 1762 del 2 novembre 2021, la Regione Emilia-Romagna intende sostenere e dare un parziale ristoro alle scuole sci. Il settore del turismo è certamente uno dei settori più colpiti dalla grave crisi economica derivante dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus COVID-19. Il turismo invernale, con lo stop delle attività sciistiche per più di un anno, ha registrato perdite ingenti per tutte le attività e le professioni legate agli impianti di risalita. 

Possono presentare domanda ed essere beneficiari dei contributi previsti dal bando le scuole sci, regolarmente costituite ed in esercizio alla data di presentazione dell’istanza di accesso al contributo ai sensi della Legge Regionale 42 del 1993 e seguenti in possesso dei requisiti stabiliti dal bando.

Le domande di contributo dovranno essere inviate alla Regione Emilia-Romagna entro e non oltre il 19/11/2021, esclusivamente mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comtur@postacert.regione.emilia-romagna.it

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/08 14:09:33 GMT+1 ultima modifica 2021-11-08T14:09:33+01:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina