La Regione Emilia-Romagna protagonista alla 24^ edizione di Ecomondo, abbinata a Key Energy, dal 26 al 29 ottobre alla Fiera di Rimini

Il 28 ottobre in programma un evento su progetti e azioni su biodiversità e Mab Unesco, montagna, parchi e forestazione

Il futuro della green economy, la transizione ecologica, la sostenibilità ambientale, lo sviluppo della mobilità elettrica.

Dal 26 al 29 ottobre torna in presenza alla Fiera di Rimini, dopo l’edizione virtuale del 2020 a causa della pandemia, la 24^ edizione di Ecomondo, abbinata a Key Energy, le due manifestazioni dedicate rispettivamente all’economia circolare e alle energie rinnovabili.  

La Regione Emilia-Romagna, partner storico di Ecomondo, sarà protagonista della kermesse in fiera con una fitta serie di incontri organizzati nello stand 35 all’interno del Padiglione Hall Sud, dove sarà possibile ottenere ogni informazione sulle politiche e sui progetti regionali in materia.

 

Cosa c’è a Ecomondo

Contrasto al cambiamento climatico, neutralità carbonica, la campagna “Mettiamo radici per il futuro“ per la piantumazione entro il 2024 sul territorio regionale di 4,5 milioni di nuovi alberi, uno per ogni abitante, i parchi, la forestazione, la biodiversità e la montagna, il turismo e la mobilità sostenibile, le azioni per la qualità dell’aria, l’economia circolare e le energie rinnovabili.

Sono tanti gli appuntamenti in calendario organizzati dalla Regione, ai quali parteciperanno come relatori diversi assessori e funzionari regionali, oltre ad ospitare amministratori pubblici ed esperti dei vari settori.

Un’opportunità anche per il pubblico di conoscere i principali programmi e progetti sui quali sta lavorando la Regione e il suo impegno in ciascun ambito.  Prevista inoltre la partecipazione degli amministratori regionali in eventi promossi in collaborazione con altri partner presso altri stand della fiera.  

Tra gli eventi di spicco dell’edizione 2021 di Ecomondo/Key Energy gli Stati generali della green economy (26 ottobre, ore 11), promosso dal Consiglio nazionale della green economy in collaborazione con il Ministero della transizione ecologica e la Commissione Europea.  

Gli eventi organizzati dalla Regione, in programma nei giorni 27 e 28 ottobre, saranno ripresi dalle telecamere di Lepida TV e potranno essere seguiti in diretta streaming sul canale You Tube della Regione, oltre che sulle pagine Facebook ER Ambiente (https://www.facebook.com/ERambiente).

In occasione dell’evento in una pagina web dedicata sono riassunti i principali temi in discussione, con l’indicazione delle più importanti pubblicazioni e video sui singoli argomenti, le campagne di comunicazione, i bandi in corso e i riferimenti per approfondimenti e per contattare gli uffici della Regione.

Tra gli eventi in programma si segnalano in particolare, per l'interesse con i temi del portale Montagna, il 26 ottobre, dalle ore 14,30 alle 15,30, il convegno "Gli alberi monumentali: salvaguardia e valorizzazione", e il 28 ottobre, dalle ore 12 alle 13,15, l'evento "Una Regione che crede nel vivere sostenibile. Progetti e azioni su biodiversità e Mab Unesco, montagna, parchi e forestazione", che vedrà la partecipazione di Barbara Lori, Assessore alla montagna, parchi e forestazione, aree interne, programmazione territoriale, pari opportunità della Regione Emilia-Romagna.

  

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/22 14:50:00 GMT+1 ultima modifica 2022-04-05T10:21:59+01:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina