Paesaggio protetto Collina Reggiana-Terre di Matilde

Sabato 21 maggio inaugurazione dell'aula didattica all’aperto, del sentiero “terapia forestale” e degli interventi di miglioramento boschivo

Sabato 21 maggio inaugurazione dei lavori realizzati all’interno della Zona Speciale di Conservazione (ZSC) di “Monte Duro”, nel comune di Vezzano sul Crostolo, all’interno del Paesaggio protetto Collina Reggiana-Terre di Matilde.

Il programma prevede, alle ore 9.15, il ritrovo alla Polisportiva di Montalto (via Cà dei Miotti 1), per poi salire a Cà di Casino e monte Duro. Si proseguirà con i saluti istituzionali e con la presentazione del progetto degli interventi realizzati e, a seguire, una breve passeggiata per illustrarli. 

Al termine, un piccolo rinfresco per gli intervenuti presso l’Azienda agricola Cà di Casino di Vincenzo Bigliardi, offerto dalle aziende del territorio di Vezzano.

L’inaugurazione riguarda la parte vezzanese degli interventi realizzati nei mesi scorsi sulla collina reggiana, finanziati dal Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna. Nel dettaglio, sono stati realizzati tagli di diradamento fitosanitario dei boschi e attrezzature per la fruizione pubblica, ma soprattutto l’aula didattica all’aperto sul monte Duro corredata di cartellonistica informativa ed il sentiero attrezzato per la pratica di “terapia forestale”, per la quale sono particolarmente adatti i boschi di conifere del monte Duro.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/20 10:26:51 GMT+1 ultima modifica 2022-05-20T10:26:51+01:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina