Seguici su

Bando Montagna 2022, al via la fase 2

È possibile presentare la rendicontazione delle spese sostenute e richiedere la liquidazione del contributo

Si apre la Fase 2 del Bando Montagna 2022, promosso dalla Regione allo scopo di favorire e incentivare il ripopolamento e la rivitalizzazione delle aree montane. I 175 beneficiari ammessi a contributo, a partire dalle ore 10,30 del 13 marzo 2023, possono presentare online, attraverso l’applicativo SFINGE2020, la rendicontazione delle spese sostenute e richiedere la liquidazione del contributo concesso. 

Dell’avvio della Fase 2 sarà data evidenza nella home page di SFINGE 2020.

I 175 beneficiari sulla propria pagina personale dell’applicativo troveranno il proprio progetto entrando dal menu verticale nella sezione “Gestione-Elenco progetti finanziati” e come prima azione dovranno accettare il contributo concesso inserendo i dati bancari, del proprio conto corrente, su cui si desidera venga effettuata l’erogazione.

  

All’applicativo informatico potrà accedere, con le proprie credenziali, esclusivamente lo stesso beneficiario che ha già effettuato l’accesso alla Fase 1.  

Per eventuali informazioni è attiva la casella di posta elettronica: bandomontagna@regione.emilia-romagna.it, alla quale è possibile inviare mail con richieste di informazioni e/o chiarimenti.

Le risposte saranno pubblicate nell'apposita sezione dedicata alle FAQ.

 

Per approfondire

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-03-13T12:35:07+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina