Seguici su

Road to Appennino Hack: al via il nuovo ciclo di seminari

Il percorso dedicato allo sviluppo delle aree interne e montane della nostra regione

Tutto è pronto per l’edizione 2024 di “Road to Appennino Hack”, il percorso dedicato allo sviluppo delle aree interne e montane della nostra regione. Questo stimolante viaggio di innovazione e collaborazione avrà inizio il 28 febbraio e si concluderà il 17 aprile con il giorno della challenge finale. L’evento promette di essere un palcoscenico per il confronto e la collaborazione tra esperti, stakeholder e comunità locali.

In vista dell’evento finale, aperto a tutti gli appassionati delle sfide montane, sono stati organizzati quattro eventi seminariali dal vivo (visibili anche on line), concepiti come occasioni di approfondimento e stimolo per coloro che desiderano partecipare attivamente al percorso.

L’obiettivo principale di “Road to Appennino Hack” è quello di incentivare la progettualità e la collaborazione per proporre soluzioni per la valorizzazione e salvaguardia delle aree montane, puntando a nuovo rapporto e un nuovo equilibrio tra aree interne e aree urbanizzate, avvalendosi delle competenze di studenti, appassionati della tematica e professionisti provenienti da ogni angolo della nostra regione.

 

Agenda degli incontri

WORKSHOP 1
Azioni per lo sviluppo e rigenerazione del territorio montano
Mercoledì 28 febbraio 2024 | 8:45 – 10:30
Università Cattolica di Piacenza, Aula E Via Emilia Parmense 84 – Piacenza

Nel corso dell’evento introduttivo, i partecipanti avranno l’opportunità di immergersi nelle sfide della montagna, esplorando sfide regionali e le migliori pratiche per la rigenerazione economica e sociale, grazie agli approfondimenti di Francesca Altomare di ART-ER e Giovanni Teneggi di Confcooperative.

Per partecipare al workshop è necessaria l’iscrizione

  

WORKSHOP 2
Scenari futuri per le comunità delle aree interne
Martedì 12 marzo 2024 | 10:45 – 11:30
Università Cattolica di Piacenza, Aula E – Via Emilia Parmense 84 – Piacenza

Sotto la guida di Giancarlo Guercio, Presidente della Fondazione Lucania, si aprirà uno spazio di riflessione sui possibili scenari per le comunità delle aree interne, esaminando le opportunità e le criticità che caratterizzano questi territori unici e preziosi.

Per partecipare al workshop è necessaria l’iscrizione

  

WORKSHOP 3
Comunità Appennino: superare l’internità
Martedì 19 marzo 2024 | 10:00 – 12:00
Campus Arata del Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Piacenza

Durante il workshop “Comunità Appennino: Superare l’Internità”, i partecipanti avranno l’opportunità di confrontarsi e condividere idee insieme a Piero Lacorazza della Fondazione Appennino ETSFederico Di Cosmo del DAStU Politecnico di Milano e Luca Piccinno di ART-ER. Questo momento di scambio sarà l’occasione per esplorare nuove prospettive e strategie per il futuro delle nostre comunità montane.

Per partecipare al workshop è necessaria l’iscrizione

  

WORKSHOP 4
Storie di valorizzazione dei territori marginali Rigenerazione urbana e spazi collaborativi
Mercoledì 10 aprile 2024 | 8:45 – 10:30
Campus Arata del Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Piacenza

Emilio Casalini, noto autore e conduttore del popolare programma Rai3 “Generazione Bellezza, sarà il protagonista del workshop del 10 aprile, dove condividerà alcune “Storie di Valorizzazione dei Territori Marginali”. Grazie alla sua vasta esperienza nel narrare storie di trasformazione e bellezza, Casalini offrirà uno sguardo unico e stimolante sulle iniziative volte a valorizzare i territori marginali, promettendo un’esperienza ispiratrice per tutti i partecipanti.

In seguito, sarà la volta di Marta Pellegrino, responsabile dei Laboratori Aperti Piacenza, Modena, Ferrara e Forlì, che condividerà esperienze di rigenerazione urbana e spazi collaborativi. Pellegrino esaminerà il ruolo cruciale delle reti tra le diverse parti interessate nel plasmare il futuro delle città e degli spazi pubblici, con l’obiettivo di rendere le aree urbane più vivibili e dinamiche per i loro abitanti.

Per partecipare al workshop è necessaria l’iscrizione

  

“Road to Appennino Hack 2024” si preannuncia come un’avventura stimolante, che unisce innovazione, conoscenza e impegno per promuovere lo sviluppo sostenibile delle nostre meravigliose terre montane e interne.

Iscriviti ai workshop
Programma “Road to Appennino Hack 2024”

 

Le attività dell’Unità Competenze e Territori per l’Innovazione di ART-ER sono finanziate dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna – POR FSE 2021-2027.

Fonte della notizia: ART-ER

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-02-21T20:51:35+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina