Di nuovo sicura la strada Valminore-Campomaggio a Rocca San Casciano (Fc)

Conclusi i lavori di rinforzo della carreggiata per il ripristino della viabilità. Realizzato anche il secondo e ultimo stralcio di opere finanziato dalla Regione con 100 mila euro

Risolte le criticità che avevano messo a rischio la sicurezza della strada comunale Valminore-Campomaggio a Rocca San Casciano, nel forlivese. Con la conclusione della seconda e ultima tranche di opere, realizzate nei tratti in prossimità dei fossi di Monticino e di Garzana, è stata completamente ripristinata la funzionalità della strada che attraversa il centro abitato.

“La Regione ha messo a disposizione un finanziamento di 100 mila euro che ha permesso la sistemazione dei due tratti della carreggiata danneggiati dal maltempo: risorse che si sommano ai 65 mila euro già investiti la scorsa primavera su un altro tratto della strada- spiega Irene Priolo, assessore regionale alla Sicurezza territoriale e alla Protezione civile-. Le piogge abbondanti avevano provocato lo scivolamento di materiale dalla scarpata, determinando l’interruzione del traffico veicolare: ora il transito è stato ripristinato, assicurando alla popolazione risposte particolarmente attese”.

A progettare le opere e a occuparsi della direzione dei lavori è stata l’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con il Comune di Rocca San Casciano.

 

Le opere sulla strada comunale

L’intervento è stato effettuato alla base delle scarpate adiacenti la strada, nel punto in cui si erano verificati fenomeni franosi. Prima di tutto sono stati costruiti due segmenti di muro di contenimento in cemento armato, rivestiti in pietra nel rispetto della tutela paesaggistica, e a lato si sono realizzate palizzate in legno. La scarpata è stata quindi riprofilata con la rimozione del materiale instabile, per poi posare una bio-stuoia in tessuto naturale antierosione al fine di favorire il naturale ripristino del manto erboso.

Un analogo intervento, finalizzato al ripristino della percorribilità, si era concluso nella primavera dello scorso anno. Finanziato con 65 mila euro, ha interessato un diverso tratto della via sempre in prossimità del fosso di Garzana.

Tutte le informazioni sui lavori in corso in Emilia-Romagna per la sicurezza del territorio sul sito: https://www.regione.emilia-romagna.it/territoriosicuro.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/26 15:11:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-26T15:27:41+02:00

Valuta sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina